In occasione della Giornata della Memoria sono state organizzate, nell'ambito delle attività autogestite dagli studenti, tre conferenze, tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio, rivolte alle le classi del triennio.

Lunedì 29 gennaio, dalle 10.00 alle 12.00, le classi frequentanti il 3° anno parteciperanno alla conferenza tenuta dalla dottoressa Angelica Giombini dal titolo "Perché i genocidi? Dinamiche e soluzioni".

Venerdì 2 febbraio, dalle 11.00 alle 13.00, le classi frequentanti il 4° anno parteciperanno alla conferenza tenuta dalla professoressa Cristina Kassabian, riguardante le cause geo-politiche del genocidio degli armeni.

Venerdì 9 febbraio, dalle 11.00 alle 13.00, le classi frequentanti il 5° anno parteciperanno alla conferenza tenuta dal dottor Nicolò Rinaldi, dal titolo "Shoà e Ruanda".

Le conferenze si terranno tutte in Aula Magna, al Liceo Ornamentale.

Alle classi del biennio, alle quali saranno indirizzate altre iniziative nell'ambito delle attività autogestite, si consiglia la trattazione dell'argomento del genocidio tramite la visione e la discussione in classe del film "La banalità del male".
Si invitano i professori a concedere alle classi il tempo per dibattere eventualmente richiesto. 


Pubblicata il 24 gennaio 2018