Nelle more dell’inserimento nel Regolamento d’Istituto, si ritiene necessario comunicare ufficialmente i criteri con cui vengono selezionati gli studenti per la partecipazione ai progetti internazionali.

 Definizione: progetti internazionali sono, a titolo esemplificativo, IELC negli USA, BIMUN in Messico, ISSC in diversi paesi secondo l’anno, CDLS in India ed altri che verranno specificamente indicati. In pratica, si tratta di attività che prevedono un numero limitato di mobilità, che non sono strettamente legate alla programmazione di classe e per cui, quindi, si deve procedere a selezione tra gli aspiranti. Per ulteriore chiarezza, si specifica che non vengono considerati progetti internazionali tutti gli scambi linguistici di classe e i viaggi linguistici di settembre.

Modalità di candidatura: I candidati devono presentare domanda di inserimento in graduatoria esclusivamente utilizzando il modello allegato.

  1. i candidati non devono avere riportato la sospensione del giudizio al termine dell’anno precedente
  2. i candidati che hanno già partecipato a progetti internazionali saranno inseriti in coda alla graduatoria

 

Graduatoria: Verrà stilata una graduatoria delle candidature pervenute sulla base del voto di media riportato nell’ultimo scrutinio disponibile. A parità di media si valuterà il voto di inglese.

Per alcuni progetti può essere prevista la selezione anche mediante test o prova.

Nell’individuazione dei candidati selezionati in base alla graduatoria, il C.N. Foscarini si riserva la facoltà di assicurare la partecipazione ad alunni di classi diverse e, se richiesto, un equilibrio di genere.

 

Vincoli e decadenza: La presentazione della domanda costituisce di per sé autorizzazione alla partecipazione alla mobilità ed assunzione dell’impegno economico collegato. Il C.N. Foscarini si impegna a cercare soluzioni economicamente convenienti, che però le agenzie possono garantire solo se la conferma d’ordine arriva immediatamente a ridosso dell’accettazione dell’offerta economica. Pertanto, chi, trovandosi in posizione utile in graduatoria per partecipare alla mobilità, intendesse rinunciare, dovrà ritirare la sua candidatura con comunicazione scritta entro 24 ore dalla pubblicazione dei nominativi degli studenti selezionati (chi si trova in posizione utile sarà comunque avvertito della pubblicazione).

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.