Regione Veneto: borse di studio (proroga)

Si comunica che la Regione Veneto ha prorogato la presentazione delle domande di cui all'oggetto: dal 25 Marzo al 10 Aprile entro le ore 10.00 termine perentorio.

CHE COSA E’ LA “BORSA DI STUDIO”?

E' una iniziativa, prevista e disciplinata dal D.Lgs. 13-4-2017, n. 63 (art. 9) e dalla Deliberazione della Giunta regionale n. 48 del 21/01/2019, per la copertura parziale delle spese:

- di acquisto dei libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l’accesso ai servizi di natura culturale per l’anno 2018-2019.

QUALI SONO I REQUISITI?

- studenti residenti nella Regione Veneto, che frequentano nell’a.s. 2018-2019 Istituzioni scolastiche di II grado statali e paritarie;

- ISEE 2019 inferiore o uguale a € 15.748,78

COME SI FA LA DOMANDA?

Si fa esclusivamente via web (nessun uso di carta) nel seguente modo:

- il richiedente dal 12/02/2019 al 12/03/2019 (ore 12:00 – termine perentorio) entra nella pagina internet: http://www.regione.veneto.it/istruzione/borsedistudioweb

Successivamente dovranno essere formalizzate presso l’Istituzione Scolastica entro la scadenza.

A QUANTO AMMONTA L'IMPORTO?

L’importo della Borsa di Studio di misura non inferiore a € 200,00 e non superiore a € 500,00 sarà determinato in base alle domande validamente pervenute alla Regione e alle risorse disponibili.
Sarà erogato, tramite voucher, in forma virtuale associato alla Carta dello Studente “Iostudio”.

In allegato la locandina


Pubblicata il 24 gennaio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.